Climaterio / premenopausa / menopausa

Il climaterio è un periodo caratterizzato da profondi mutamenti ormonali, somatici e psichici che porteranno la donna alla menopausa
Questi cambiamenti ormonali portano anche ad alterazioni della composizione corporea della donna, andando a creare accumuli di grasso a livello addominale, sottoscapolare e a ritenzione idrica con gonfiore alle gambe e caviglie
Ma andando incontro a questi mutamenti è corretto impostare una dieta per la menopausa?
Sicuramente si anche perché continuando a mangiare come prima dell’avvento del climaterio la maggior parte delle donne, di età compresa tra i 45 ed i 60 anni, aumenta di peso
Ma allora la dieta per la menopausa serve solo per non aumentare di peso?
No, in quanto i cambiamenti ormonali possono portare anche a:

-ipertensione
-patologie cardiovascolari
-aumento della insulino resistenza
-ritenzione idrica
-osteopenia
Una corretta dieta per la menopausa dovrà tener conto della diversa produzione ormonale, in quanto la produzione di estrogeni e progesterone diminuisce
La dieta per la menopausa terrà conto anche dell’aumentata insulino resistenza per evitare che l’assunzione di alimenti ad elevato carico glicemico possano portare a sviluppare un diabete di tipo 2.

Se desideri ricevere maggiori informazioni compila il modulo CONTATTI che trovi sulla destra.

Guarda chi sono e come lavoro alla pagina Nutrizionista Mestre.

Per vedere che tipo di servizi offro vai alla pagina Servizi.